Accesso Utente

Il Vescovo Melillo in visita al Quirinale

di , Venerdì, 26 Giugno 2020

Alta capacità, stazione Hirpinia ad Ariano, banda larga, sono le infrastrutture poste all'attenzione del presidente della repubblica Sergio Mattarella dal Vescovo Sergio Melillo, durante l'incontro tenuto al Quirinale, insieme a Felice Accrocca arcivescovo metropolita di Benevento, Arturo Aiello, vescovo di Avellino, Domenico Battaglia di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata dei Goti, Pasquale Cascio arcivescovo di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia e don Riccardo Guariglia abate di Montevergine.

Mattarella come auspicato, ha suggerito gli stimoli giusti per sperimentare nuove prassi e azioni convergenti, orientate al bene delle comunità. "Un serio progetto per le aree interne avrebbe ricadute positive, anche sul piano economico, per tutta la Nazione. In un contesto dove i rapporti umani sono più forti e stabili che non nei grandi raggruppamenti urbani o peggio ancora nelle aree metropolitane, risultano infatti più facili anche quei legami di solidarietà che in altri contesti lo Stato deve impegnarsi a garantire (non sempre con efficienza né efficacia) con grosso dispendio economico."




Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!