Accesso Utente

Lettera intimidatoria al candidato sindaco Santosuosso

di , Venerdì, 16 Maggio 2014

E’ stata inoltrata alla nostra redazione una comunicazione da parte del rappresentante della lista ArianoCambia/ProCivitate che segnala un fatto che potrebbe essere molto grave.


 

Al candidato sindaco della lista ArianoCambia/ProCivitate, geom. Antonio Santosuosso, è stata recapitata una lettera, di cui si trascrive il testo.

“ … omissis (si fa il nome di un candidato sindaco) … sarà il nuovo sindaco di Ariano prenderà 15.000 voti (il numero è racchiuso in un rettangolo, come ad evidenziarlo) Arrendetevi siete quattro cafonacci presentuosi (forse voleva scrivere presuntuosi) fate ridere vi prendono per il culo tutta Ariano ridicoli”.

I caratteri sono in stampatello, con una grafia che può essere opera tanto di uno che si sforza di scrivere con la mano sinistra, quanto di uno che finge una grafia elementare.

Se si tratta dell’azione isolata di un folle o mitomane, tutto si spiega con la certezza che la follia, anche con l’ausilio dell’umanista Erasmo da Rotterdam, regna sovrana sulla terra; se invece, come pure è probabile, dovesse avere il sapore di intimidazione o di minaccia, e frutto non di un individuo isolato, la questione andrebbe considerata sotto altri aspetti.

Si auspica che l’episodio, per quanto spiacevole e di pessimo gusto, rimanga un fatto isolato; altrimenti sarebbe il caso di più approfondite indagini, tese a smascherare gli autori di un atto gravissimo e che andrebbe sanzionato nel modo più severo possibile.

Il candidato sindaco Santosuosso e gli altri candidati della lista proseguono con serenità la loro opera di persuasione sulla bontà della loro proposta amministrativa.



Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!