Accesso Utente

Professionisti e PMI irpine: ecco i finanziamenti per combattere la crisi

di , Mercoledì, 18 Dicembre 2013

“Due opportunità per imprese e professioni: il microcredito e il bando per investimenti innovativi”. E’ il titolo del seminario gratuito in programma domani pomeriggio (giovedì 19 dicembre), alle ore 17.00, presso l’aula magna del Centro per la Formazione e la Sicurezza in Edilizia della provincia di Avellino con sede ad Atripalda in via San Lorenzo 1. Promosso dall’Ente paritetico irpino e rivolto alle imprese di Avellino e provincia nonché a determinate categorie di professionisti (architetti, ingegneri e geometri), il workshop calerà la lente analitica su due significativi strumenti di finanziamento agevolato che giungono rispettivamente dalla Regione Campania e dal ministero dello Sviluppo Economico. Il programma dei lavori si suddivide in due parti. Nella prima sarà esaminata la sovvenzione erogata attraverso l'Ente Sviluppo Campania che vede un finanziamento ammissibile fino ad un importo di 25.000 euro da restituire senza interessi e senza presentazione di garanzie. Esso è destinato a under 35, disoccupati o donne che intendono avviare o ampliare il proprio studio professionale oppure intraprendere o innovare la loro attività imprenditoriale. Sotto esame, poi, il secondo contributo stanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico a favore di società costituite da almeno due anni che realizzano investimenti innovativi con tecnologie avanzate. Qui, il contributo prevede un finanziamento a fondo perduto ed uno rimborsabile a tasso agevolato (sono escluse da questo bando le imprese di costruzioni, mentre sono incluse le attività degli studi tecnici, la trasformazione ed il commercio di materiale edile, le imprese manufatturiere in generale). Al seminario interverranno Michele Di Giacomo, presidente del Cfs Edilizia di Avellino, Mennato Magnolia, vicepresidente dell’Ente bilaterale, Antonio Fasulo, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Avellino, Fulvio Fraternali, presidente provinciale dell’Ordine degli Architetti, ed Antonio Santosuosso, presidente del Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati della provincia di Avellino. L’illustrazione e l’analisi dei bandì sarà, invece, affidata alla dottoressa Flavia Stanco, commercialista esperta in materia di finanza.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!