Accesso Utente

Scuola, Azzolina contro De Luca:"Il Governatore si accanisce con gli alunni"

di , Giovedì, 15 Ottobre 2020

La decisione del governatore De Luca di chiudere la scuola in Campania per due settimane, dal 16 al 30 ottobre, è stata criticata dal ministro della pubblica istruzione Lucia Azzolina durante la trasmissione su Rai Radio 1. “È una decisione gravissima e profondamente sbagliata e anche inopportuna” ha commentato la Azzolina. “Sembra ci sia un accanimento del governatore contro la scuola. In Campania lo 0,75% degli studenti è risultato positivo a scuola e di certo non se lo è preso a scuola. La media nazionale è 0,80. Se c’è crescita contagi non è di certo colpa della scuola”. Il ministro ha precisato: “Non ho né il potere di aprire le scuole né il potere di chiudere le scuole. I presidenti di Regione e le province hanno il potere di chiuderle”.

“La scuola deve essere l’ultima cosa che chiude: lo dico con rispetto del presidente De Luca”. Lo ha detto Matteo Renzi commentando, a Tg2Post. “Bisogna mettersi nei panni delle famiglie e dei ragazzi: la didattica a a distanza non può essere l’orizzonte. Facciamo più smart working se necessario ma lasciamo i ragazzi a scuola”.

 




Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!