Accesso Utente

Sparagna e l'Orchestra Popolare, cast stellare per il Fontanarosa Festival

di , Martedì, 07 Luglio 2015

Cartellone stellare per la seconda edizione del Fontanarosa Festival 2015. A far ballare Piazza Cristo Re, che si annuncia gremita, sarà il maestro indiscusso della musica popolare Ambrogio Sparagna accompagnato dalla sua strepitosa Orchestra. L'appuntamento è per il prossimo 16 agosto, in occasione dei tradizionali festeggiamenti in onore di Maria Santissimma della Misericordia. Pensa in grande dunque il Comitato Festa che quest'anno ha affidato la direzione artistica a Mario Sibilia, collaboratore e amico di Pasquale Zuccarino, curatore dell'edizione 2014. A presentare la serata saranno Francesca Girardi e Tina Martiniello. Per Sibilia ''il cast messo in piedi è veramente interessante. Ambrogio Sparagna è sicuramente uno degli artisti contemporanei più seguiti e dal percorso sempre in evoluzione''. Maestro Concertatore della mitica Notte della Taranta salentina, autore del Concerto evento “Ballo” in scena al Parco della Musica di Roma, Sparagna vanta collaborazioni con i maggiori artisti italiani, tra cui Francesco De Gregori.

Sopra e sotto il palco del Fontanarosa Festival si ballerà anche grazie all'energia dei Krikka Reggae, gruppo lucano dal sound giamaicano. Non solo, dalla Puglia arriverà la Coquette Band. Originali, intelligenti e irriverenti, hanno uno slogan che è tutto un programma: ''Se la paranoia ti dà alla testa vieni da noi che facciamo una festa”. Tra le altre sorprese in programma, c'è l'esibizione dello stesso Zuccarino, che da ideatore del festival si trasforma in special guest. Da alcuni mesi in studio per completare l'ultima fatica discografica, il cantautore nato a Fontanarosa, presenterà al pubblico il singolo ''Vivila'' e altri brani nuovi di zecca, alcuni dei quali già disponibili su You Tube. Si tratta di musiche e testi frutto di una vita trascorsa a scrivere e a lavorare dietro le quinte. ''Zuccarino - dice entusiasta Sibilia – è certamente un'artista da seguire. La voce matura, i testi personali e dal sapore intimista, sono il marchio di fabbrica di un cantautore fuori dagli schemi''. Insomma, con Sparagna, Zuccarino, Krikka Reggae e Coquette Band, ci sono tutti gli ingredienti giusti per bissare il successo dell'anno scorso; per cantare e ballare a due passi dal grande obelisco di paglia che, come da tradizione, verrà ''tirato'' il 14 agosto. Anche questo, un evento imperdibile.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!