Accesso Utente

“Vaccinare o non Vaccinare” – William Shakespeare, primo uomo vaccinato contro il Covid-19

di , Lunedì, 14 Dicembre 2020

Dopo la 90enne irlandese Margaret, la prima donna a ricevere il vaccino anti Covid nel Regno Unito, è toccato ad un altro anziano ricevere la prima dose del siero. Il suo nome è William Shakespeare, omonimo del poeta e drammaturgo e come lui originario della contea Warwickshire. Le analogie non sono poche e non finiscono qui. L’anziano signore ha infatti ricevuto l’iniezione alla University Hospital di Coventry, non molto distante da Stratford-Upon-Avon, il luogo di nascita del famoso scrittore inglese, dove era ricoverato.

L’anziano signore, che sembra essere ora stabile e al sicuro, è la seconda persona e primo uomo al mondo a ricevere tale vaccino e, come tutte le altre persone ad aver ricevuto il siero tra la giornata di oggi e domani (8 Dicembre 2020 e 9 Dicembre 2020), riceverà la seconda dose tra 3 settimane per ottenere la massima protezione disponibile contro il virus.

La positiva vicenda ha scatenato una certa ilarità su Internet e i social. Su Twitter sono in molti gli utenti che hanno commentato il curioso caso citando frasi parodia dell’omonimo drammaturgo come “Vaccinare o non Vaccinare, questo è il problema” oppure “Tutto bene quello che (non ancora) finisce bene”.

Se tra tre settimane tutti i vaccinati non riscontreranno problemi, si potrà quindi sperare con più certezza ad una possibile e concreta cura; insomma, un perfetto regalo per tutti noi dal nostro adorato Babbo Natale!

Rimanete positivi!




Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!