|

Accesso Utente

Ultimissime :

Anno santo della misericordia, domenica 3 aprile il Giubileo diocesano delle Famiglie

di , Venerdì, 01 Aprile 2016

Proseguono le iniziative programmate dalla diocesi di Ariano Irpinio-Lacedonia, guidata dal Vescovo Sergio Melillo, all’interno dell’Anno Santo della Misericordia. Domenica 3 aprile 2016, a Lacedonia, con inizio alle ore 17.00, sarà celebrato il Giubileo diocesano delle famiglie. L’evento è stato organizzato dal Vescovo in collaborazione con gli Uffici diocesani per la Pastorale Familiare, Liturgico e per la Pastorale Giovanile, rispettivamente guidati da don Antonio Biondi, don Raffaele Iorizzo e don Daniele Palumbo. Nel giorno della festa liturgica della Sacra Famiglia, i Vescovi sono stati invitati da Papa Francesco a convocare, in tutte le diocesi, le famiglie per celebrare il Giubileo presso una delle chiese locali dove è presente una Porta Santa.

Occasione, questa, per imparare ad aprire le porte delle propria case. Ogni porta, infatti, deve essere una porta santa, attraversando la quale ciascuno impari ad incontrare gli altri e ad accogliere i poveri. «Nell’Anno della Misericordia», sottolinea, infatti, il Papa, «ogni famiglia cristiana possa diventare luogo privilegiato in cui si sperimenta la gioia del perdono. Il perdono è l’essenza dell’amore che sa comprendere lo sbaglio e porvi rimedio. E’ all’interno della famiglia che ci si educa al perdono, perché si ha la certezza di essere capiti e sostenuti nonostante gli sbagli che si possono compiere» (Omelia del Santo Padre Francesco, Basilica Vaticana, Domenica 27 dicembre 2015, Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe). Infine, il Papa sprona a non perdere la fiducia nella famiglia! «E’ bello aprire sempre il cuore gli uni agli altri, senza nascondere nulla. Dove c’è amore, lì c’è anche comprensione e perdono» (Omelia Santa Famiglia).

Questa la missione che il Vescovo Sergio Melillo affiderà domenica 3 aprile alle famiglie della diocesi di Ariano I.-Lacedonia, nel loro pellegrinaggio domestico di tutti i giorni: sperimentare la gioia dell’amore e del perdono, una missione fondamentale, di cui il mondo e la Chiesa hanno più che mai necessità. Il Giubileo diocesano per le famiglie sarà caratterizzato dal seguente programma: ritrovo alle ore 17 presso la Parrocchia Santa Maria della Cancellata di Lacedonia. Seguirà il Pellegrinaggio verso la Concattedrale con il passaggio presso la Porta Santa. Alle ore 17.45, sempre presso la Concattedrale, i coniugi Cinzia e Mimmo Armiento, psicologo e psicoterapeuta, fondatori dell’Associazione “Ingannevole come l’amore” ed autori di varie pubblicazioni sul matrimonio, terranno una relazione su “La famiglia, luogo di misericordia”. Infine, alle ore 18.45, è prevista la Celebrazione Eucaristica presieduta da S. E. Mons. Sergio Melillo.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;