|

Accesso Utente

Ultimissime :

Ariano. ‘Presepi&Quartieri’, ecco i quartieri in gara. Iscrizioni entro il 10 dicembre

di , Sabato, 03 Dicembre 2016

Promuovere l’aggregazione  sociale e il significato più profondo del termine comunità, far vivere l’atmosfera del Natale attraverso la solidarietà tra i cittadini, incentivare la cura e il decoro urbano. Sono questi i principali obiettivi del concorso ‘Presepi&Quartieri’ organizzato dall’Associazione Touxion.

In gara fino a questo momento, il carcere di Ariano; Valleluogo; Cerreto; Rodegher; il centro storico con la Scuola Pia Casa di Sant’Anna; San Rocco con la parrocchia del Carmine; Rione Valle con la parrocchia di San Giovanni.

L’iscrizione al concorso è gratuita e aperta a tutti.

Il modulo di iscrizione (allegato A) va consegnato entro le ore 24.00 del giorno 10 dicembre 2016.

Per info: TEL. 329.3531717 o WWW.ASSOCIAZIONETOUXION.IT

Le regole dell’iniziativa sono poche e semplici. Innanzi tutto il tema è la natività: non ci sono altre linee guida. Quindi spazio alla creatività e alla fantasia. Una commissione, che sarà resa noto in concomitanza con la chiusura delle iscrizioni, valuterà il presepe di ogni quartiere, facendo visita alla comunità di ogni zona cittadina, in compagnia dello staff di Città di Ariano, che realizzerà un video delle opere in concorso.

Il giorno scelto per le verifiche della giuria sarà il 18 dicembre in orario da concordare con i partecipanti al concorso. Anche quest’anno ritorna la sezione ‘social’; le foto dei presepi verranno pubblicate sulla pagina Facebook di Città di Ariano e quella che riceverà più like vincerà il premio di presepe più social.

Ecco i criteri di valutazione dei presepi: originalità del lavoro, capacità di trasmettere il messaggio religioso proprio della Natività, partecipazione del quartiere (bambini, giovani, famiglie) secondo lo spirito del concorso di creare aggregazione sociale, migliore interpretazione dell’idea fondamentale del concorso: incentivare le persone alla cura degli spazi comuni e al rispetto del decoro urbano, materiali utilizzati per realizzare il presepe. A conclusione del concorso, le strutture utilizzate per l’allestimento del presepe devono essere ripulite dalle squadre partecipanti.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;