|

Accesso Utente

Ultimissime :

Controlli dei carabinieri nel weekend, denunce e multe

di , Lunedì, 31 Agosto 2015

Proseguono senza sosta i controlli del territorio da parte dei militari dell’Arma quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Durante il fine settimana appena trascorso, ad Ariano Irpino e nei comuni limitrofi, i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino hanno dato corso al consueto piano di controllo del territorio messo a punto dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, teso principalmente a prevenire e contrastare delitti contro il patrimonio nonché al controllo di giovani nei pressi di pubblici locali. Sono stati predisposti numerosi posti di controllo sulle principali arterie di comunicazione ed accertamenti mirati a carico di pregiudicati del luogo.

Il bilancio complessivo è stato di: 118 autovetture controllate, 230 persone identificate, 4 soggetti deferiti all’Autorità Giudiziaria a vario titolo, 12 soggetti sottoposti ad accertamenti etilometrici, 1 pregiudicato dell’hinterland n apoletano proposto per il Foglio di Via Obbligatorio dai comuni dell’alta Irpinia, 1 giovane segnalato quale assuntore di sostanza stupefacente.

Sono state inoltre effettuate varie perquisizioni ed elevate svariate contravvenzioni per infrazioni alle norme del Codice della Strada, tre patenti di guida ritirate e due autovetture sottoposte a fermo amministrativo. In particolare:

in Ariano Irpino i Carabinieri del Nucleo Operativo della locale Compagnia sorprendevano nei luoghi della movida del tricolle, un 25 enne incensurato del posto che deteneva dosi di hashish per uso personale. La sostanza è stata sequestrata. Ancora ad Ariano Irpino i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia, durante i controlli alla circolazione della strada, sorprendevano un 30enne del casertano alla guida della propria autovettura con tasso alcolemico superiore al limite consentito: il "bicchierino" costava all’uomo il ritiro della patente nonché una denun cia alla Procura di Benevento per guida in stato di ebbrezza;

in Greci stessa sorte toccava ad un 53enne del luogo sorpreso dai Carabinieri della locale Stazione alla guida della propria utilitaria in evidente stato di ebbrezza. L’uomo si rifiutava categoricamente di sottoporsi ai controlli e pertanto scattava per lui il ritiro della patente, il sequestro del veicolo nonché una denuncia alla Procura di Benevento per guida in stato di ebbrezza.

Ancora in Greci, località scalo, i Carabinieri della Stazione di Savignano Irpino sorprendevano alla guida di un’autovettura, intestata ad un connazionale, un 42enne del Bangladesh sprovvisto di patente di guida perché mai conseguita in Italia. La leggerezza costerà all’uomo una denuncia all’Autorità Giudiziaria di Benevento, mentre il connazionale dovrà rispondere di incauto affidamento;

In Vallata i Carabinieri della locale Stazione deferivano alla competente Autorit&a grave; Giudiziaria un 59enne del luogo, sorvegliato speciale di PS con obbligo di soggiorno, per aver violato le prescrizioni della misura a cui è sottoposto.

In Flumeri i Carabinieri della locale Stazione hanno intercettato nel pieno centro abitato un soggetto residente nel napoletano e gravato da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio. L’uomo, sorpreso mentre gravitava attorno a case i cui proprietari erano temporaneamente assenti, dopo i controlli di rito non riusciva a dare alcuna spiegazione plausibile circa la sua presenza in quel luogo. Evidenziandosi pertanto i presupposti scattava per lui il Foglio di Via Obbligatorio da quel comune.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;