|

Accesso Utente

Ultimissime :

Crea la tua impresa, successo del corso programmatori dell’istituto Bruno-Dorso al business game universitario

di , Giovedì, 06 Marzo 2014

Procede a gonfie vele la partecipazione degli alunni della classe Quinta A del corso Programmatori dell’Istituto Superiore Bruno Dorso di Ariano Irpino al Business Game “Crea la tua impresa”, organizzato dall’Università Carlo Cattaneo di Castellanza (Va).

Si tratta di un gioco interattivo di simulazione in cui ogni squadra ha il compito di gestire la propria impresa competendo con le altre in un mercato virtuale di aziende manifatturiere, per aggiudicarsi risorse scarse a monte (acquisizione di materia prima dai fornitori) e a valle (vendita di prodotti finiti ai clienti). Obiettivo del gioco è di massimizzare il valore dell’azienda, valutato in funzione della componente economico-finanziaria, della gestione del personale, delle politiche di investimento in tecnologie e di risparmio energetico.

Le squadre, in ciascun dei tre turni di gioco, sono chiamate ad analizzare la situazione dell’azienda e del mercato e prendere decisioni sulla gestione operativa e strategica assegnando valori quantitativi a un insieme di variabili. Queste decisioni, unitamente a quelle prese dalle altre squadre e da un insieme di parametri di controllo assegnati dal gestore del gioco, determinano la nuova situazione dell’azienda e del mercato per il turno successivo.

Il gioco è stato progettato e realizzato con lo scopo di offrire ai giocatori un’occasione per apprendere e applicare alcuni principi generali di funzionamento delle aziende, attraverso una metodologia di tipo learning by doing, e stimolare la capacità di collaborazione in un gruppo che opera sulla base di un obiettivo comune da conseguire.

Gli abili alunni “imprenditori” della classe Quinta A del corso Programmatori, grazie alle strategie elaborate e all’impegno profuso, sono riusciti classificarsi tra le 50 squadre finaliste (erano oltre 250 le squadre partecipanti da tutte le scuole d’Italia!) che il giorno 14 marzo dovranno disputare la finale presso la sede dell’Università Carlo Cattaneo di Castellanza.

Fervono dunque i preparativi per la partecipazione all’evento, tra l’entusiasmo dei ragazzi e la frenetica attività di ricerca dei fondi per il finanziamento della trasferta, che “in tempi di crisi” la scuola non può finanziare per mancanza di fondi. Ci auguriamo che i nostri ragazzi, accompagnati dai loro docenti tutor Cardinale Roberto, Del Regno Gerardina e Ciardulli Michelangelo, abbiano la possibilità di portare a conclusione questa interessante avventura.

A loro va il nostro più caloroso in bocca al lupo e la speranza di vederli sul podio tra i vincitori.


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;