Accesso Utente

Articoli del 02 Novembre 2012

Campionato senza sosta per l'Lpa che questa sera alle 18 scenderà nuovamente sul parquet in quel di Roma contro il fanalino College Italia. Gara abbordabile, almeno sulla carta, perché sul suo cammino Ariano troverà quella che si candida a ricoprire il ruolo di cenerentola del torneo. A fronte di un età media di poco più di 15 primavere, le giovani ragazze allenate da coach Stella Campobasso hanno sinora numeri da retrocessione: peggior attacco, peggior difesa, percentuali basse dal campo e dalla lunetta, unitamente alle oltre 30 palle perse a partita
4 Novembre: deposizione di corone d'alloro in onore ai caduti, manifesti sulle cantonate, bandiere tricolore nel centro storico. Nel Giorno dell'Unità Nazionale e nella Giornata delle Forze Armate ad Ariano Irpino sarà reso onore ai caduti di tutte le guerre con la deposizione di corone d'alloro presso il “Monumento ai Caduti” a Piano della Croce
Finale thrilling al Pala Cardito con Ariano che si arrende alla Virtus La Spezia con il punteggio di 67-71. E’ il terzo stop consecutivo per l'LPA che a pochi minuti dal termine vede sfumare una vittoria apparsa ampiamente alla portata. Non basta l'ottima prova dell'accoppiata Grasso-Micovic (31 punti in due) e la superlativa prestazione sotto i tabelloni...

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!