Accesso Utente

Bocce - Riscatto dell'A.S.D.Bocc. "Pallino D'oro" al 2° turno del Campionato di Serie C

di , Domenica, 02 Dicembre 2012

Gli atleti dell'A.S.D.Bocciofila "PALLINO D'ORO " di Ariano Irpino, dopo la sconfitta al primo turno del Campionato Italiano per Società di SERIE "C" contro la Libertas S: Antonio di Salerno per 2-0, si sono prontamente riscattati in casa contro la più titolata ed esperta compagine di Presicce (Lecce).

Dopo un avvio in salita dopo il primo turno con le formazioni di Terne: PANNESE R. - PREBENNA A. - CARDINALE L. e l'individuale con il giocatore DI PAOLA A., finivano in perfetta parità 1-1, con l'amaro in bocca per le due bocciate fallite dagli atleti del tricolle che permetteva agli atleti Pugliesi di pareggiare le partite del primo turno. Ma gli atleti ufitani scendevano in corsia di gioco con le due coppie formate dagli arianesi PREBENNA-LO CALZO e PANNESE-CARDINALE. Consapevoli delle loro forze, con determinazione e concentrazione, mettevano subito in difficoltà le coppie di atleti Pugliesi. Un calo del giocatore PANNESE (forse provato dal 1° turno) veniva notato dai tecnici del Pallino D'Oro, Lepore-Caruso, che, con molta diligenza tattica lo sostituivano con l'atleta arianese DI PAOLA A. (capitano della squadra). Quest’ultimo subito rimetteva in corsa gli arianesi con una rimonta fantastica dal 1-7 al 8-7 che spianava la strada anche nel secondo set, completato con la netta vittoria anche dell'altra coppia di atleti arianesi, che nel frattempo nella corsia adiacente spinta da un numeroso e appassionato pubblico e in virtù del successo dei compagni, la coppia PREBENNA A.-LO CALZO G. mettevano il sigillo al vittorioso incontro, con giocate spettacolari che non davano scampo a pur bravi atleti di Lecce, portando gli atleti del tricolle al secondo posto nel girone.

I componenti della squadra del PALLINO D'ORO che hanno firmato il primo trionfo sono stati: Capitano DI PAOLA ANTONIO - Atleti: CARDINALE LUIGI, CASO RENATO, LO CALZO GIOVANNI, PANNESE RAFFAELE, PREBENNA ANGELO. L'ALLENATORE: CARUSO ANTONIO, e il TECNICO: LEPORE GIOVANNI hanno guidato la squadra in modo diligente e perfetta, e con l'ausilio del dirigente MEMOLI GIANLUCA l’opera è stata completa. Vittoria strepitosa anche grazie al numeroso pubblico che ci ha sostenuto ed incitato fino alla fine.

Prossimo appuntamento a Pagani (Salerno) sabato 15/12/2012, per il terzo turno. Forza ragazzi!



Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!