Accesso Utente

Troppa inciviltà. Murato uno degli ingressi di Giorgione

di , Venerdì, 07 Marzo 2014

Troppa inciviltà. Murato uno degli ingressi di Giorgione. Accade ad Ariano Irpino lungo la scalinata che dalla piazzetta San Biagio e Rodolfo d’Afflitto, corso principale della città, porta a via Mancini.

A nulla sembra siano serviti numerosi appelli ad un maggiore senso civico. Non c’è stato verso, quell’ingresso della struttura (ormai obsoleta e abbandonata a se stessa da 15 anni), era diventato un luogo in cui depositare di tutto: cartoni, addirittura umido, spesso incendiati da ragazzini durante la notte.

Qualcuno aveva anche tentato più volte di sfondare la porta per intrufolarsi all’interno della struttura, una situazione divenuta insopportabile e ad alto rischio. Da qui la decisione drastica da parte del comune di mettere fine allo scempio ordinando ai tecnici comunali di murare l'ingresso ed evitare così ogni intrusione, soprattutto il deposito selvaggio di quei rifiuti da parte di chi, pure richiamato più volte all’ordine, ha manifestato fino a ieri una grande senso di inciviltà e menefreghismo.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!