Accesso Utente

Volley - GSA, preparazione al match casalingo nel ricordo di Pietro Mennea

di , Sabato, 22 Marzo 2014

GSA  PALLAVOLO  ARIANO ASD | SERIE D MASCHILE
GSA ARIANO–OLIMPICA  AVELLINO:  SABATO 22.03 2014 ORE 17.30 PALASPORT  ARIANO  IRPINO

Al Palasport di via Cardito  la compagine  del GSA ARIANO  venerdi 21 marzo ha completato la preparazione in vista del derby irpino con l’OLIMPICA di Avellino.La seduta di allenamento  è servita per mettere a punto le strategie da adottare nel prossimo match ma è stata anche l’occasione per ricordare, ad un anno dalla scomparsa, PIETRO MENNEA il più grande velocista bianco di tutti i tempi.

Gli atleti biancorossi insieme al coach  hanno onorato la memoria di un grande atleta ma soprattutto di una figura di altissimo spessore svolgendo una staffetta sulla distanza di 200 metri .E’stato un momento  celebrativo  emozionante  durante il quale, il prof.Giulio Filomena   ha messo in risalto le qualità tecniche ma soprattutto umane  di Pietro MENNEA  da tenere  come riferimento nella vita e nello sport. 

Per  quanto riguarda la gara di oggi pomeriggio, il team arianese scende in campo con assenze importanti, non saranno a referto A. Roviello e L. Guardabascio  ed, ancora una volta, l’allenatore del GSA dovrà allestire una formazione inedita.

A parte queste problematiche, l’ ambiente è tranquillo  e la squadra è convinta di fare risultato pieno.


SERIE D FEMMINILE GSA ARIANO- ABATESE:  SABATO 22.03.2014  ORE19.30 PALASPORT ARIANO IRPINO

AL PALACARDITO ARRIVA LA CAPOLISTA

Mancano cinque giornate al termine del campionato ed al Palacardito arriva la capolista ABATESE.  Match, sulla carta, chiuso per  le atlete di casa che attualmente chiudono la classifica con soli 5 punti conquistati. Per la squadra di mister Checa , la gara di oggi deve servire ad evidenziare la voglia di lottare anche  con la compagine prima della classe.

Come già ricordato in diverse occasioni, la squadra del Tricolle  gioca bene  ma non riesce a  vincere. Molte  le motivazioni alla base  dei  risultati conseguiti che si condensano nell’impossibilità di molte atlete, a presenziare  tutti gli allenamenti, soprattutto la seduta di rifinitura  del venerdi  che  risulta fondamentale per la strutturazione degli equilibri tattici del gruppo.

Per coach Checa bisogna andare oltre le giustificazioni per non entrare nell’ottica degli alibi e quindi sprona le atlete  a dare il meglio per cercare di migliorare  rendimento e  classifica.

Immagine di Cittadiariano.it




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!