|

Accesso Utente

Ultimissime :

Vis Ariano Accadia, si vince con l’integrazione

di , Mercoledì, 06 Novembre 2019

Erano anni che ad Ariano Irpino non si respirava l’aria dell’alta classifica nel calcio. Ancor di più se questo accade nel Campionato d’Eccellenza. Ci sta riuscendo la Vis Ariano Accadia. Un progetto nato l’estate scorsa e che si sta rivelando vincente, non solo in campo. Il presidente, dottor Michele De Rosa, la dirigenza e  il mister Gerardo del Vecchio stanno riportando sopiti entusiasmi sul Tricolle. La squadra è seconda in classifica, a -2 dalla capolista Palmese. La vittoria contro la Virtus Avellino, nell’ultimo turno di campionato, è stata esaltante. Sotto il diluvio capitan Imparato e compagni hanno saputo rimontare 2 gol di svantaggio. Il duo Luzzi-Capodilupo, abbinato ai nuovi acquisti, sono la colonna portante di una squadra che fa sognare.

 Grande contributo alle sorti della Vis Ariano Accadia arriva che dai giovani, di varie origini, arrivati in estate. Keba, Fodé, Nourredine, Thibaut, Sekou, Ndoci, Salif, Moussa e Hutsol  sono ormai nomi noti agli appassionati arianesi che affollano le tribune del Silvio Renzulli. Giovani, talentuosi e con grande voglia di mettersi in mostra. Al loro fianco elementi di esperienza come Imparato, il capitano, e Mounard. Un cocktail che si sta rivelando vincente per la Vis Ariano Accadia. Da troppo tempo sul Tricolle non si respirava l’aria dell’alta classifica. E il meglio, probabilmente, deve ancora venire. Prossima tappa per la Vis Ariano Accadia è in trasferta contro la Scafatese. Si gioca domenica 10 novembre, alle ore 14.30. Per continuare a sognare.


Tags

Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;