Accesso Utente

Le Stelle dell’Universo Italy,il commento del sindaco di Pietradefusi

di , Martedì, 16 Ottobre 2012

"Un'occasione di svago per il pubblico, un momento di rilancio per l'economia, una vetrina per il paese".  Così il Sindaco di Pietradefusi, Giulio Belmonte, che fa il suo “in bocca al lupo” a Stelle dell'Universo Italy in programma sabato 20 ottobre alle ore 21,00 presso il Park Hotel L'Incanto nel suo Comune. ‘Intanto tra il Park Hotel L'Incanto e il Comune c'è una sorta di convenzione per l'utilizzo in occasione di manifestazioni importanti quindi già c'è sinergia con la struttura e poi c'è massima sinergia con la Tordiglione Production.- Afferma il primo cittadino- Stelle dell'Universo Italy, che ho già avuto modo di apprezzare in passato, è un evento ricco di contenuti e di sostanza. Non si tratta solo di un momento di spettacolo, ma è una sfilata seria perchè non solo si può osservare e vedere ma anche poi, eventualmente, concludere affari sia per gli addetti ai lavori che per gli interessati.

Quindi una bella vetrina che rilancia l'economia in un momento di difficoltà ma rilancia anche il paese poiché automaticamente questa ricca manifestazione diventa vetrina per la nostra comunità. Il mio in bocca al lupo- conclude Giulio Belmonte- agli organizzatori e il mio invito al pubblico irpino, beneventano e non solo a prendervi parte’.

Ricordiamo che la serata sarà presentata dall'affascinante Barbara Chiappini, supportata dal comico e presentatore Enzo Costanza. Parteciperanno diversi artisti e cantanti e vi saranno sei diversi momenti moda oltre al salone della sposa. L'ingresso sarà assolutamente gratuito ed in più vi sarà un piccolo rinfresco per il pubblico. Ma il consiglio per quanti vorranno prender parte all'evento è di arrivare a Pietradefusi un po' in anticipo.

Si tratta, infatti, di un piccolo e grazioso paese tutto da visitare, posto su di una collina tra il Sannio e l'Irpinia, nella valle del Calore. Le sue origini medievali e le profonde radici storiche sono testimoniate del suo stemma raffigurante una torre merlata, presidiata da un leone rampante. Il centro antico consente di ammirare suggestivi scorci, magnifici panorami e interessanti monumenti quali la Chiesa Collegiata della SS. Annunziata, costruzione in stile barocco, imponente per le sue linee architettoniche e decorative che custodisce al suo interno tele di scuola napoletana e romana del 700 e c'è poi la Torre Medioevale edificata nel 1431 dal nobile Giacomo del Tocco, che faceva parte del Castello dei principi Acquaviva d'Aragona.




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!