|

Accesso Utente

Ultimissime :

Ariano a 5 Stelle: "Screening sulla differenziata prima che sia troppo tardi"

di , Giovedì, 03 Ottobre 2013

Il portavoce Riccio: raccolta al palo, inevitabile un’altra sanzione.

Nell’ottica di un impegno a tutto campo riguardo i problemi della Città il Movimento a 5 Stelle di Ariano ha avviato una serie di attività riguardanti il tema della raccolta dei rifiuti urbani.

Per l’ennesimo anno si profila il mancato raggiungimento della percentuale minima di raccolta differenziata da parte del Comune di Ariano. Ciò, come è noto, comporterà una sanzione salatissima che andrà ad aumentare ancor più la tassazione già elevata a carico dei cittadini.

Il mancato raggiungimento degli obiettivi si era già verificato negli anni precedenti. Il Movimento 5 Stelle è fermamente intenzionato a richiedere al Commissario del Comune di Ariano di accertare non solo la situazione attuale per scongiurare, se possibile, nuove sanzioni per il 2013 ma anche di accertare quanto è avvenuto negli anni scorsi, i danni subiti dal Comune a causa del mancato raggiungimento della percentuale prevista e di  avviare le dovute azioni di rivalsa da parte del Comune stesso  nei confronti degli amministratori e dei funzionari responsabili del settore che non hanno adempiuto ai propri doveri.

Moltissimi cittadini, già stremati da bollette sempre più salate per ogni tipo di servizio pubblico, la maggior parte dei quali, peraltro, scarsamente efficienti, non ce la fanno più a sopportare una simile situazione e chiedono con forza un intervento.

Il Movimento 5 Stelle è l’unico che può ridare loro coraggio ed una speranza che le cose possano cambiare. Gli amministratori degli ultimi anni si sono occupati esclusivamente di beghe politiche, di appalti, di cariche e di incarichi,  incuranti di organizzare un corretto funzionamento corretto degli uffici preposti a fornire i servizi ai cittadini, sempre più carenti.

Ariano a 5 Stelle dunque protocollerà una richiesta di incontro  con il Commissario Dott.ssa Elvira Nuzzolo per conoscere nei dettagli la situazione attuale e quella pregressa al fine di intraprendere le azioni più opportune.

Il portavoce: Bruno RICCIO


Commenti


Articoli Correlati

Ti piace Cittadiariano.it? Aiutaci a migliorarlo: basta un "Mi piace"   :)
;