Accesso Utente

La Isal dona un defibrillatore alla Fibes, Colarusso: "Un gesto di straordinaria generosità"

di , Martedì, 28 Giugno 2016

L'associazionismo che fa rete dà sempre ottimi frutti. E il risultato è di quelli davvero sorprendenti in una terra dove regna, purtroppo, solo un'accanita e negativa competizione.

La Isal, associazione territoriale di Avellino diretta dal dottore Gaetano Bernardi che si occupa da anni di terapia e ricerca sul dolore, ha donato un defibrillatore di ultima generazione al presidente nazionale della Fibes, Peppino Colarusso.

Un gesto di grande solidarietà e generosità che non ha eguali ma che avrà solo grandi e benefiche ripercussioni nel mondo dell'associazionismo irpino. Un esempio di fattiva collaborazione tra istituzioni impegnate fortemente nel sociale e nell'elevazione dei valori fondanti della comunità.

Emozionato il prof Colarusso per il gesto di spontanea generosità del dottore Bernardi. "E' uno strumento indispensabile nel mondo delle competizioni sportive- dichiara il prof Colarusso-. E un esempio edificante di altruismo e collaborazione quello offerto dal dottore Bernardi".




Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!