Accesso Utente

"Per un governo del cambiamento della Città di Ariano"

di , Lunedì, 10 Febbraio 2014

da Lello Castagnozzi e da tutte le persone che aderiscono al nuovo progetto di centro sinistra, riceviamo e pubblichiamo:

La Città  di Ariano, dopo dieci anni di governo del centrodestra, ha toccato il fondo del massimo degrado morale, economico e culturale. Dieci anni di amministrazione in cui si è instaurata una concezione della politica e delle istituzioni a gestione padronale e, in cui, le Istituzioni si sono ridotte a luogo di “merce di scambio”.

La chiusura  della Irisbus, l’inspiegabile soppressione del Tribunale di Ariano, lo “smantellamento programmato” della sanità pubblica territoriale, del trasporto pubblico locale, delle politiche sociali, il drammatico ritardo sull’avvio dei cantieri per la realizzazione delle infrastrutture strategiche per il nostro territorio, il dramma che stanno vivendo da anni centinaia di lavoratori con le loro famiglie, sono la prova decisiva e irrefutabile dell’inettitudine che ha avuto il centrodestra, in Regione, in Provincia e sul nostro territorio, della capacità di porre in atto politiche concrete di sviluppo e per il lavoro.  

In questi anni abbiamo assistito a fenomeni di trasformismo politico che sono stati la raffigurazione della vergogna più spudorata e antitetica di quei valori che rappresentano la vera politica. Per questi motivi, riteniamo che il valore delle alleanze sia la condizione necessaria e assoluta per la costruzione di un progetto alternativo alla cultura del centrodestra.

E’ giunto il tempo di  comporre un nuovo centrosinistra, che abbia le prerogative di un programma di qualità per la nostra Città, di speranza per i giovani e in grado di creare le condizioni per battere la destra.

Per questi motivi, il nostro impegno sarà rivolto verso la costruzione di un programma chiaro, alla realizzazione di alleanze con movimenti, partiti e associazioni che hanno come unico riferimento la cultura di centrosinistra che, in un eventuale ballottaggio, continueremo a sostenere senza inciuci e compromessi. Riteniamo che il metodo migliore per ribadire la chiarezza delle scelte e per rimettere le decisioni nelle mani degli elettori per la scelta del candidato Sindaco siano le primarie  di coalizione.

Il tempo dell’attesa si è consumato, ora si parte tutti insieme, con la forza e il coraggio del nostro popolo, in nome della chiarezza e della trasparenza, con incontri pubblici che, sempre insieme, decideremo nei luoghi e nelle date.

Aderiscono: 

  • Franco Grasso presidente circolo SEL di Ariano
  • Antonio Ninfadoro ex consigliere comunale PD circolo E. Berlinguer
  • Giovanni La Vita Ex consigliere comunale PSI
  • Aldo Perna segretario circolo SEL di Ariano
  • Pasqualino Miano Partito Democratico circolo E. Berlinguer
  • Franco Tenore Partito Democratico circolo E. Berlinguer
  • Lello Castagnozzi Partito Democratico circolo E. Berlinguer
  • Raffaele Manganiello Partito Democratico circolo E. Berlinguer
  • Nicola Savino Partito Socialista Italiano
  • Nicola Chiuchiolo  Partito Democratico circolo E. Berlinguer
  • Rosamaria Pisapia Partito Democratico circolo E. Berlinguer
  • Sofia Ortu Partito Democratico circolo E. Berlinguer
  • Gabriele Ciani Partito Democratico circolo E. Berlinguer
  • Vittorio De Gruttola Partito Democratico circolo E. Berlinguer

 



Commenti


Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!