Accesso Utente

Il contabile è tra le figure più ricercate del 2022, soprattutto chi ha competenze nella sostenibilità

di , Mercoledì, 02 Marzo 2022

Il mondo lavorativo ha notevolmente cambiato pelle dopo l'avvento della pandemia, che ha modificato in modo significativo le dinamiche e le abitudini al lavoro.

In Italia si è venuta a creare una situazione piuttosto anomala. Nella fase in cui siamo, che può essere considerata ormai post-pandemica, cresce il numero di occupati. Paradossalmente però molti lavoratori non riescono ancora ad inserirsi in un determinato circuito lavorativo.

Per fare maggiormente luce sul mondo del lavoro, e sulle principali opportunità offerte in questo particolare momento storico che stiamo vivendo, Jobtech, agenzia italiana per il lavoro, ha effettuato una ricerca per individuare le professioni più ricercate nel 2022.

Tra le figure più richieste spicca quella del contabile, inteso soprattutto come esperto di sostenibilità.

Il contabile fondamentalmente si occupa della registrazione e della documentazione di tutti i movimenti contabili di un'azienda o di un professionista. Deve inoltre analizzare, verificare e monitorare la situazione fiscale di persone fisiche e giuridiche.

In chiave strategica, assume quindi un ruolo fondamentale per aziende e liberi professionisti.

Dalla ricerca è emerso che questa tipologia di lavoro è molto apprezzata soprattutto dalle donne in cerca di opportunità di remote working.

Il remote working è in realtà una tipologia di lavoro che esisteva già qualche anno fa, prima che la pandemia da Covid-19 sdoganasse lo smart working.

Remote working e smart working sono due modalità di lavoro simili per certi versi, ma con alcune differenze.

Il remote working può essere considerato un ampliamento del telelavoro ed è più definito anche da un punto di vista contrattuale.

Lavorare come contabile in remote working è la scelta ideale per donne e uomini smart, che hanno la necessità di conciliare i loro impegni personali e lavorativi.

Sono sempre di più le offerte di lavoro come contabile reperibili direttamente sul web, come quelle suggerite dal portale contabili.it.

La piattaforma mette direttamente in contatto aziende e studi professionali con professionisti in cerca di un impiego nel settore contabile ed amministrativo.

Le aziende, in fase di recruiting, faticano a trovare le persone adatte, poiché il contabile deve avere determinate hard e soft skills capaci di adattarsi alle varie esigenze lavorative. I colloqui di lavoro si rivelano spesso una preziosa perdita di tempo.

Lo stesso discorso vale per i contabili, che non riescono a trovare un impiego secondo le loro competenze.

Il sito contabili.it invece presenta alle aziende profili in linea con le loro esigenze, fornendo un supporto a 360° per chiarire dubbi o ulteriori approfondimenti.

Per fare il contabile sono richieste specifiche competenze come buone conoscenze informatiche, precisione, capacità di organizzazione e time management.

Nel 2022 saranno particolarmente richiesti i contabili con elevate competenze nella sostenibilità. Sempre più aziende stanno seguendo politiche green che, oltre a rappresentare un vantaggio in chiave etica ed economica, consentono di acquisire punti agli occhi dei consumatori sempre più attenti alle questioni ambientali.



Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!