Accesso Utente

La storia - Ex commerciante al lastrico vive in una Ford Fiesta

di , Martedì, 13 Ottobre 2015

Miseria e disumanità in pieno centro ad Avellino

Avellino- Il protagonista di questa storia di miseria estrema e disumanità si aggira da anni come uno spettro attorno a una vecchia Ford Fiesta divenuta il suo unico riparo lungo una strada centrale di Avellino, a poca distanza dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza e dal Palazzetto dello sport. Se le scene di degrado e abbandono totale avessero come sfondo una grande città e non certo una piccola città di provincia questa storia non avrebbe fatto 'notizia' nè scalpore. Ma proprio perché tutto avviene ad Avellino, e per giunta in pieno centro, irrita vedere un uomo anziano, un padre di famiglia, una persona onesta e rispettabile, conosciuta da tutti in città vivere in quello stato tra sporte di plastica piene zeppe di rifiuti o di chissà cosa. L'abitacolo dell'utilitaria stracolmo. Tutti vedono, tutti sanno, ma nessuno a oggi ha fatto nulla, a quanto pare, per aiutare quest'uomo che con estrema dignità spazza pure il fogliame lungo il vialone alberato dove i mesi, i giorni e gli anni trascorrono sempre uguali, e tra l'indifferenza, per l'anziano dimenticato dai servizi sociali, dal mondo del volontariato e da chi comunque è preposto a dare una mano a un uomo indigente e indifeso.

Ci appelliamo allora alle persone di buon cuore, e soprattutto di buona volontà, per aiutare quest'uomo, un ex commerciante di Avellino, a trovare una dimensione di vita diversa, se non altro migliore e decisamente più umana e confortevole per la sua età e il suo stato attuale. 

Immagine di Cittadiariano.it



Articoli Correlati

Rimani sempre aggiornato, diventa nostro Fan su Facebook!